E twinning allo SCU

L’anno scolastico, appena concluso, è stato molto “innovativo” per gli alunni della 2B del Liceo delle Scienze Umane “Balbo” di Casale Monferrato, che si sono impegnati nello svolgimento del progetto E-twinning In giro per i confini europei”, la cui finalità è stata la condivisione di informazioni relative all’Europa sia sotto l’aspetto geografico sia sotto l’aspetto socio-economico.

Gli alunni, impegnandosi con entusiasmo, hanno sperimentato un “nuovo modo di fare scuola”.

L’elaborazione e lo scambio dei dati ha mirato a sviluppare il senso di appartenenza ad un luogo comune a tutti noi: l’Europa. Il sentirsi parte integrante di uno stesso, e vasto, territorio ha stimolato gli allievi a rispettare e comprendere le diversità culturali nell’ottica di cittadini europei.

La tecnologia ha avuto un ruolo importantissimo nelle varie fasi dello svolgimento del progetto sia per quanto riguarda la comunicazione e lo scambio di informazioni sia per la predisposizione di un ambiente di lavoro cooperativo e condiviso. Gli strumenti informatici computer, lim, telefoni, mail, skype, whatsapp hanno permesso di abbattere le barriere del tempo e dello spazio tra ragazzi, tra insegnanti e far conoscere i diversi sistemi scolatici e culturali. Inoltre,

La novità ha stimolato le menti degli alunni ad analizzare i contenuti sotto un’ottica di interdisciplinarietà e multiculturalità. Gli scambi relazionali e comunicativi sono stati un momento di crescita didattica e, soprattutto, educativa.

Gli alunni si sono incuriositi molto quando hanno compreso (ed anche scoperto) che si può “chattare” anche a livello didattico all’interno di un ambiente protetto, come il twinspace. E’ stato un momento di confronto importante che ha permesso di fare delle riflessioni storiche, geografiche, economiche ma soprattutto umane.

Visite (59)