Malta & Edimburgo

Dallo scorso anno il MIUR ha aperto le porte al riconoscimento del progetto di Alternanza Scuola-Lavoro (ASL) anche all’estero e l’Istituto Balbo di Casale ha prontamente attivato e resa possibile questa opportunità durante l’estate.

Gli studenti del Liceo Linguistico e Scienze Umane hanno potuto svolgere attività lavorative a Malta della durata di un mese, partendo nei giorni successivi al termine dell’anno scolastico.

Sotto la guida della professoressa Lella Gaviati, l’Istituto ha organizzato e stipulato una convenzione con diverse strutture ricettive dell’isola di Malta e agli studenti sono state offerte molteplici attività che hanno potuto scegliere in base alle loro attitudini, preferenze, e indirizzo scolastico.

In particolare il gruppo del Liceo Linguistico ha lavorato presso prestigiosi hotels e al parco acquatico Splash & Fun. Gli incarichi erano presso le receptions con mansioni di accoglienza, ricevimento, animazione e supporto al management. Per le studentesse delle Scienze Umane, l’inserimento in attività presso scuole di infanzia è stato molto apprezzato e soddisfacente.

Un’esperienza che gli studenti hanno affrontato con entusiasmo e in modo scrupoloso. Inoltre, hanno potuto confrontarsi ed approfondire la lingua inglese in ambito lavorativo ma anche con altri ragazzi stranieri con i quali hanno condiviso lavoro e nuove amicizie.

Gli studenti hanno ricevuto una certificazione attestante il numero di ore lavorate, gli incarichi svolti e un giudizio dei loro tutors, utili per l’Alternanza Scuola Lavoro e i crediti formativi.

Un progetto che sarà sicuramente riproposto il prossimo anno per dare sempre più possibilità formative agli studenti.

Laura Tibaldi V C Linguistico Balbo

Visite (90)