Tra Saclà e Chagall

A fine novembre noi ragazzi della 3^B liceo linguistico ci siamo recati ad Asti per due importanti visite: la sede della multinazionale “Saclà” e la mostra “Colore e magia” riguardante Marc Chagall. Siamo partiti da Casale alle 8:20 accompagnati dalla professoressa Borio e dal professor Demichelis. Erano all’incirca le 9:15 quando siamo arrivati ad Asti alla Saclà e il capo del controllo qualità delle materie prime ci ha accolto, raccontandoci la storia dell’azienda e la sua evoluzione con il passare del tempo e mostrandoci un video su di essa. Dopo una breve spiegazione, muniti di camice e cuffia, siamo stati accompagnati a visitare la catena produttiva e il laboratorio in cui vengono effettuati controlli per la qualità dei prodotti. Ci siamo poi tolti qualche curiosità – durante il momento dell’assaggio di un loro tipico prodotto, le olive – facendo domande alla nostra guida su alcuni aspetti della catena produttiva, concludendo In questo modo la nostra visita.

Successivamente ci siamo spostati verso il centro città, presso Palazzo Mazzetti, dove fino al 3 febbraio 2019 sarà possibile visitare la mostra dedicata all’artista Marc Chagall. Una guida ci ha introdotto alla vita dell’artista e ci ha illustrato, in modo chiaro e sintetico, le principali tra le opere di Chagall, disposte in tre diverse sale: la prima dedicata alle incisioni, la seconda contenente opere riguardanti i sette peccati capitali e l’ultima la sala dedicata alle “Opere Uniche”. Discutendone poi in pullman e in classe con i compagni, abbiamo trovato queste due esperienze utili e costruttive perché, la prima ci ha aiutato a capire sia come funziona un’azienda e come si gestisce un’azienda, sia  ci ha fatto capire come funziona il mondo del lavoro. La seconda, invece, ci ha arricchito culturalmente perché molti di noi non conoscevano né la vita né le opere di Marc Chagall.  Ad Asti sono venute con noi anche due ragazze dello scambio culturale: Itzel dal Messico e Alana dall’Australia, che hanno così descritto questa stessa esperienza in inglese: Yesterday our class and us went on a trip to Asti to visit Saclà and an art gallery about a famous Russian painter named Chagall. We first visited Saclà where we watched the process of their products being created and packaged. We both thought it was very interesting to know how a factory in Italy works. The next place we visited was the art gallery where we walked around different sections of Chagall’s art. The first section we saw was his black and white paintings, that consisted of morals. The other section then consisted of his colourful paintings. We really liked Chagall’s art because of the meaning behind his beautiful paintings. Overall, this trip was very fascinating and a great experience!

Bertazzon Giacomo e Rollone Simone CLASSE 3^ B Linguistico

Visite (29)