Il classico “al buio”

Le quinte ginnasio al “Dialogo al buio” e al Museo del mare di Genova

Nella giornata di mercoledì 5 novembre, i ragazzi delle quinte ginnasio Liceo Classico C. Balbo, accompagnati dalle docenti Adriana Canepa, Simona Follese, Paola Pilotto, hanno partecipato ad un’uscita didattica, a Genova. La mattinata è stata suddivisa in due momenti: in una prima fascia oraria è stato visitato il Museo Galata, ove i ragazzi si sono immersi, grazie a: conoscenze, visione di reperti rari legati alle armi collettive ed individuali, ricostruzioni di velieri; nell’andare per mare dei genovesi, nelle conquiste, nei commerci, nelle sconfitte, nelle relazioni politiche internazionali nel mondo moderno, (inteso come il periodo che va dalla scoperta dell’America sino alla Rivoluzione francese). In un secondo momento i ragazzi hanno avuto l’opportunità di  vivere e dialogare da protagonisti per circa 40 minuti immersi in un ambiente buio e di interagire con gli altri sensi in un’ esperienza singolare ed emozionante. Dunque divisi in gruppi da sette persone, con l’intervento di una guida ceca o ipovedente hanno sperimentato un mondo fatto di oggetti e rumori quotidiani. La volontà della scuola è stata quella di cercare di sensibilizzare i ragazzi rendendoli  più consapevoli confrontandosi con uno stile di vita assolutamente alternativo e che apre molte “finestre” mentali e sensoriali.

ALICE RUSSO (V A Ginnasio)

Visite (66)